domenica 7 ottobre 2012

Buonanotte.

Quanto tempo, quanto filo sopra i ferri.

Eppure è sempre lì, come pagina di apertura di internet, ma non ci riesco più. Manca il tempo perché di materiali e di storie, ce ne sarebbero eccome.

Lo lascio vivere, questo blog, a memoria della partenza di questa avventura.

Chi ne ha voglia, può seguire altri luoghi, più frettolosi, meno curati, ma sempre "in tema".

Buonanotte, knitters!

giovedì 5 aprile 2012

Colori da amare.

Ma come si fa a resistere a questi colori?
Loro erano in fiera, a Colonia, dove tra l'altro lo stand di Amy,  Knit Collage, era vicino a quello di Iris ed Elliot, gli amici di Art Yarns.
Come sempre io di foto ne faccio poche, ma queste ci sono...



Amy e Iris sono anche su Twitter: @knitcollage - @artyarns

lunedì 28 novembre 2011

domenica 13 novembre 2011

Altre presenze su stampa nazionale.

Orgoglioso di dire che, sempre con Giuliano Marelli, Filitaly ha un modello su Famiglia Cristiana uscita giovedì 10 novembre, e presto... ma lo dico piano... e fino a che non vedo non credo, Donna moderna.

Intanto Knit Collage viaggia a gonfie vele, ma non avevo dubbi in merito. Continuo ad essere incantato da quei colori e dalle atmosfere che sanno ispirare.

giovedì 20 ottobre 2011

Finally we've got them
For the English speaking Knitters, early (almost early), all the models, and some other unreleased patterns will be available online with the translation.

mercoledì 12 ottobre 2011

AAA: aggiornamenti. (Meglio tardi che mai)

Sono stati aggiornati le istruzioni per gli ultimi modelli pubblicati su "Benissimo" di gennaio 2011. Non sono ancora perfetti, sono da pulire e sistemare, ma intanto ci sono.

Qua la pagina completa, mentre qua i modelli 14, 15, 16 e 17, per chi non è scaramantico..

Visto che sono già usciti gli altri otto (!) capi su Benissimo di ottobre, proprio il caso di dire" Meglio tardi che mai!"

martedì 27 settembre 2011

Precedenza, stampa.

Giusto due righe due, per informare che ad ottobre, con Filitaly-lab, abbiamo due copertine:

Benissimo e Le idee di Susanna.

Su Benissimo ci sono 8 modelli, su Le idee di Susanna uno solo, per ora.

Qualcuno voleva i pattern... ecco, ancora no. :)

sabato 17 settembre 2011

Settembre o Luglio?

Tornati tutti dalle ferie?

Di solito, appena si scendeva dalla macchina si percepiva il cambio di clima e la temperatura che le vicine montagne, magari già imbiancate sulle cime, mandava un segnale chiaro.

E di solito, ai primi freddi, tutte(i) a riprendere in mano "il filo" dei lavori lasciati in sospeso, o pensare a nuovi progetti, per voi o per qualche regalo natalizio.

La scelta che abbiamo fatto, prima dell'estate, è stata proprio improntata a cercare e promuovere qualche filo particolare, che possa ispirare lavori veloci ma di impatto.

Ecco il perché di KNIT COLLAGE e di KATIA. (Potrebbe sembrare che se un marchio non cominci per K, come KNIT EASY, non la prendiamo più in considerazione, ma non è così).

Sto consegnando le prime matasse di GYPSY KING e ROLLING STONE, e già qualche colore è esaurito, quindi alcuni negozi avranno un esclusiva nell'esclusiva.

Per quanto riguarda KATIA, le fantasie e i colori che propongono nei loro famosi sfumati lunghi, stanno dando i loro risultati, ma ne parleremo un po' più avanti, con la calma che meritano.

FILITALY-LAB viaggia ormai spedita, confermando i consensi sia in Italia che nel resto del mondo ... mondiale.

Certo, tutti i prezzi dalle materie prime che sono impazzite e ancora non è chiaro dove andremo a finire, l'1% di IVA dà la sua mano, le notizie in generale, sarebbe meglio non leggerle.
Proprio per questo però, il nostro lavoro, quello fatto per noi e per i cari o gli amici, quello dove abbiamo deciso di impegnare il nostro tempo, assume un valore sempre più alto e unico.

Dopo questo pistolotto, vorreste qualche immagine, qualche foto, qualche curiosità?

Più avanti, oggi fa ancora caldo, troppo caldo!

martedì 7 giugno 2011

Mesi di silenzio.

Più di cinque mesi di silenzio. Cinque mesi di lavoro, chilometri, negozi, filati, viaggi, fiere, cose perse e poi ritrovate. Cinque mesi di vita non raccontata, e che non avrebbe senso raccontare ora.
Me lo dicevo da solo, la volta scorsa, che il titolo "Mai fermarsi" lo avrei pagato. In effetti, è stato lavoro duro, lontano dal blog, dal sito. Rare apparizioni su Ravelry e sul forum amico di Unfilodi.

Eppure, qualche cosa da raccontare di meritevole, c'è.

Da dove partire? Davvero, dopo tutto questo tempo è un po' come ricominciare.

Inizio con una conferma: il sodalizio Filitaly-Lab e Giuliano Marelli, che ci hanno preparato un'altra ventina di modelli. Io ho visto i primi capi fatti,quelli che andranno su Benissimo di ottobre, e il nostro si è superao, ancora una volta!
Poi, ma lo diciamo piano perché è ancora in via di definizione, saremo anche su di un'altra rivista nazionale.
Certo, per ora, vi dovete fidare, perché non ho ancora preparato le immagini. Solo parole, parole, parole.

Poi le novità, sempre per Filitaly-Lab: due filati novelli, dalla composizione come piace a noi, alpacosi, soffici, da lavorare d'un fiato.

Poi ancora, alla fiera di Colonia, girovagando fra gli stand in cerca di novità (poche, quelle vere) sono stato folgorato.

Sono diversi, sicuramente.
Sono filati a mano, in India.
Sono con composizioni "nobili", lana-mohair e seta.
Hanno dei colori che spiazzano, con nomi e tonalità che portano lontano
E, se non bastasse ancora, sono movimentati da tutto un insieme di fiori, nastri di seta, oggettini, materie e colori si mischiano per regalarci un effetto unico.

Cuoriose? Volete vedere?

E allora: Gipsy Garden e Rolling Stone.

Certo, non saranno adatti per chi vuole farsi una maglia classica, o per chi si vuole misurare con tecniche avanzate ma, a me piaccono!

Amy, di Knit Collage mi ha fatto vedere tutto. Come lavorano, le ispirazioni, ha saputo affascinarmi, e io spero che queste creazioni facciano altrettanto con voi.

giovedì 30 dicembre 2010

Mai fermarsi...

Restiling del sito, se così si poteva chiamare.

In questi giorni potrà capitare che funzioni poco, o nulla, o tutto a meraviglia; dipenderà da quanto ci metterò a capire come funziona.

Naturalmente ogni commento critico è il benvenuto.

Ci sono ancora parecchi modelli che non ho mai trovato il tempo di pubblicare, foto di "eventi", video e altro ancora. Il 2011 è ancora lì alla porta, vedremo di sfruttare bene il tempo a disposizione.

Approfitto per ringraziare per l'aiuto tutte coloro le quali, anche di notte (periodo nel quale di solito faccio queste cose), mi mandano brani di codice ripuliti dalle mie nefandezze.

Poi, qualche progettino in corso sul sito c'è, aspetteremo l'anno nuovo per limare le idee, tante, che ci frullano in testa.